venerdì 6 settembre 2013

In Sardegna con Maria

I NURAGHE LOSA

Nuraghe Losa si trovano nelle vicinanze di Abbasanta in provincia di Oristano. Essi sono uno dei più grandiosi e interessanti monumenti dell’ antichissima civiltà che fiorì in Sardegna prima dell’ arrivo dei Cartaginesi: la civiltà Nuragica. Il complesso di Nuraghe Losa è possente ed intricato; di tipo trilobato con cinte di mura, risalenti a epoche diverse: età del bronzo medio, bronzo tardo. Alcune sembra siano state rimaneggiate nel VII secolo a.C.  I reperti qui trovati, sono conservati nel Museo Nazionale di Cagliari.                                                                                     
E' stato davvero emozionante vedere che già tantissimo tempo fa si costruivano edifici a uno, due o anche tre piani.

Il complesso di Santa Cristina
Dopo aver visitato i Nuraghe Losa siamo andati al complesso di Santa Cristina. Esso comprende un villaggio nuragico e un pozzo sacro del XI secolo a.C., composto da un atrio, scale a sezione trapezoidale e una camera a tholos che lo rendono uno degli esempi più belli di architettura preistorica sarda.


Nella zona di Oristano ci sono numerosi stagni. Qui ci sono i fenicotteri rosa... 
li ho fotografati !!



video



MARIA 1d
                                                                                                                   


1 commento:

  1. Cara Maria
    il tuo reportage fotografico è veramente molto interessante... i nuraghi hanno un loro fascino che sei riuscita a trasmettere con i tuoi scatti! Bello il paesaggio dove vivono i fenicotteri rosa... quante emozioni!

    RispondiElimina